CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

under 6 - 19.11.17

copertina

 

domenica 19 novembre 2017

Under 6

festival under 6

e concentramento U6 - U8 - U10 - U12 in Ghirada

Benetton Rugby Treviso - Petrarca Rugby - Cus Padova Rugby - Ruggers Tarvisium

 

Grande emozione per l'esordio “ufficiale” dei nostri piccolissimi Ruggers! In una, per fortuna, assolata domenica mattina, i nostri ragazzi sono stati accolti in Ghirada per il loro primissimo festival Under 6. Due squadre di grintosissimi mini-ruggers, guidate dai loro educatori Roberta e Nicola, si sono confrontate per la prima volta con i loro coetanei delle società presenti, quali Mirano, Benetton, San Dona', Asolo, Petrarca e CUS Padova.
Bellissimo per i genitori vederli schierati per la prima volta, con le loro magliette rosse, pronti a correre e a scatenarsi. Meraviglioso vedere soprattutto che questi piccoli guerrieri sanno bene cosa devono fare: corrono verso la meta, schivano gli avversari facendo meravigliosi giri per trovare la strada più libera e poi tutti ammucchiati in un'improbabile “mischia” per recuperare il pallone. E, dopo ogni partita, le strette di mano con gli avversari, gesto “da grandi”, e l'abbraccio con i compagni.

Poco importano i risultati, che peraltro hanno regalato qualche bella soddisfazione al nostro manipolo di eroi; la più grande soddisfazione è vedere che sta nascendo un bel gruppo: qualcuno ha già l'indole del corridore instancabile, altri hanno già il guizzo di chi fiuta la meta, altri studiano la situazione e osservano, ma la cosa più importante è che tutti sicuramente faranno tesoro di questa bella esperienza per le loro prossime fantastiche avventure rugbistiche.

 

largo ai piccoli!!!

vai alla gallery

 

 

under 6 - 05.11.17

WhatsApp Image 2017 11 05 at 12.45.17

 

domenica 5 novembre 2017

 

festival Under 6 in casa Tarvisium

 

Finalmente, dopo quasi due mesi di allenamenti necessari a cominciare a conoscere il gioco, i compagni, e lo staff ecco che i nostri nuovi Ruggers hanno potuto indossare per la prima volta la maglia rossa della Tarvisium.

L'occasione di questo esordio è stato il raggruppamento minirugby che è stato ospitato in casa ospitando il Venezia Mestre ed il Belluno.
Era stato chiesto alle società di portare anche i loro giocatori u6, ma gli acciacchi di stagione e gli impegni delle famiglia hanno permesso solo ad un giocatore del Venezia Mestre di aderire.
E' stato accolto con entusiasmo nel gruppo e gli è stata subito prestata una maglia rossa.
Prima di giocare tra loro, in un turbinio di partite, i nostri piccoli ruggers sono stati accolti in campo dal corridoio dei compagni più grandi. Nel rugby normalmente il corridoio viene fatto dalle squadre al termine delle partite, ma questa "novità" ha avuto il significato di dare il benvenuto in casa ai nostri nuovi giocatori (ed a tutti gli altri ruggers e giocatori delle altre Società naturlamente), è stato come se i compagni più grandi dicessero: "non abbiate paura ad entrare in campo, noi tutti vi accompagnamo per sostenervi". E così, forse distratti dai tanti volti e dalle tante mani protese per un saluto, i nostri piccoli under6 si sono ritrovati all'improvviso in mezzo al campo da gioco.
Di lì in poi tante partite, corse, mete, "placcaggi" e, nelle pause, tutti seduti a bordo campo per fare il tifo alle nostre under 8.
Al termine delle partite, come da tradizione, tutti in clubhouse a mangiare insieme un piatto di pastasciutta.

Il loro percorso è cominciato tra le emozioni dell'esordio ed i sorrisi dei genitori, buon divertimento Ruggers.

vai alla gallery

 

under 6 - 18.10.17

COPERTINA

 

Under6 @San Paolo

 

Mercoledì pomeriggio la nostra nuova under 6 ha partecipato all'iniziativa promossa dall'associazione del quartiere San Paolo per trascorrere un pomeriggio insieme e far conoscere il minirugby e la Tarvisium ai ragazzi del vicinato.

L'adesione dei nostri piccoli nuovi Ruggers è stata massiccia ed il loro entusiasmo contagioso!

Orchestrati da Coach "Boba" Roberta, i nostri piccoli rugbysti si sono scatenati in giochi, esercizi e calci piazzati (grazie a San Giorgio che ci ha fabbricato un'akka tutta per noi).

Alla fine di tutte le battaglie tra "Scheletri" e "Rinoceronti" è arrivata la meritata merenda... e poi ancora a giocare con le attrazioni del Ludobus ed i giochi del parco.

E' stato un bel pomeriggio che ha contribuito a testimoniare la presenza positiva della Tarvisium nel quartiere, creato un'occasione in più per conoscersi, e passare un po' di tempo con la palla ovale in un posto diverso.

E' anche il primo passo della "turnee" della under 6 che la porterà, dopo l'allenamento e festa per Halloween ospitati dai Ricci del Villorba, al tanto atteso debutto che si terrà in occasione del raggruppamento minirugby del 5 novembre in casa Tarvisium!! Saranno tutti momenti emozionanti per i nostri piccoli (e numerosissimi) nuovi Ruggers, come emozionanti sono stati tutti i momenti nei quali, anno dopo anno, abbiamo assisistito ai primi passi dei bambini in questo meraviglioso sport.

A loro, ed al loro entusiasmo, va il nostro ringraziamento (come ai genitori ed allo Staff sempre molto attento), ed il nostro augurio di tanto divertimento, amicizia, e fiducia in se stessi per affrontare insieme un percorso di sport e passione.

avanti Ruggers!!!

vai alla gallery

 

under 6 - 28.05.17

image1

 

Domenica 28 maggio 2017-05-31
Under 6


Concentramento Azzano Decimo

 

Ultime fatiche per i grandi under 6….ma portate a termine con impegno e soddisfazione!!!
La giornata si presenta caldissima, il sole splende, mamme e papà pronti ad accompagnarci non proprio dietro l'angolo….
Ci presentiamo con due squadre….perché siamo tanti e tutti noi abbiamo voglia di giocare….una con la maglia rossa, l'altra con la maglia bianca (cioè la rossa rovesciata). Contro di noi l'Udine e i padroni di casa dell'Azzano Decimo con una squadra al completo e il Portogruaro, il Codroipo e il Valdobbiadene con pochi bambini presenti.
Prima di tutto un pensiero ad un piccolo angelo, volato in cielo troppo presto, un angelo come noi con tanta voglia di giocare che, però, ha passato la palla ...
Poi si dà il via alle danze………ci impadroniamo di un campo e cominciamo a giocare tra di noi per non annoiarci nell'attesa della prima partita….ma la verità è che ci prendiamo gusto e anche gli avversari ci guardano da bordo campo…..
Abbiamo combattuto con le altre squadre con onore ed impegno, tanto che abbiamo ricevuto anche molti complimenti….quest'anno oltre a conoscerci e diventare amici, abbiamo imparato le prime regole del rugby: proviamo a passarci il pallone, guardiamo i nostri compagni, li cerchiamo, li aiutiamo e facciamo mete….insomma chi ci guarda da fuori capisce che a noi il rugby piace proprio tanto….
Le pause tra una partita e l'altra le abbiamo passate a giocare tra di noi, rossi contro bianchi, incuranti del caldo e del sole accecante…..Escluse le pause acqua, abbiamo passato tre ore in campo ….felici e sempre sorridenti!!......

Missione compiuta anche questa volta……siamo andati ad Azzano per giocare, divertirci e crescere insieme….e, come sempre, ci siamo riusciti.

 

image2

under 6 - 6-7.05.17

Copertina

 

Under 6
sabato 6 e domenica 7 maggio 2017

39° Torneo MiniRugby “Città di Treviso”

 

altroché

se ci siamo puffati nel rugby!!!....

 

È cominciato così….. alle 6 del mattino di sabato 6 maggio 2017 il nostro primo torneo “città di Treviso”…. attorno a noi 8000 giovani leve, 400 società iscritte, 10 campi da gioco dedicati alla nostra categoria, dove si daranno battaglia 63 squadre….. e noi piccoli Puffi, alti tre mele e poco più, siamo pronti a combattere!!
…In fila indiana, come il miglior plotone di formiche, ci siamo inoltrati nella foresta blu…. fatta di persone urlanti, gazebo ingrassanti e gonfiabili distraenti…non potevamo però non fermarci al palco dei Puffi… a fare una cantatina… ”perché un nostro vecchio allenatore ci ha insegnato che la forza di una squadra si misura da come canta” (cit. Bud Spencer in Bulldozer).
Arrivati al nostro gazebo, montato e rifornito il giorno prima dal nostro mitico Andrea, abbiamo dato inizio alla consegna ufficiale delle maglie, con tanto di stretta di mano del nostro capo allenatore Pier, ed è lì che è iniziato il nostro weekend di rugby…
L’attesa dell’esordio è durata un'ora e mezza che a noi e ai nostri accompagnatori è sembrata un eternità…. ma finalmente è arrivato il momento di giocare: il nostro momento.
Come di consueto, schierati in due squadre, abbiamo affrontato i nostri rispettivi gironi con impegno, mettendo in campo il massimo di noi stessi, cercando di non abbatterci se il risultato non era sempre favorevole e continuando a giocare a rugby come ci è stato insegnato quest' anno.
Tra placcaggi, mete, passaggi e zig-zag è arrivata l’ora della pausa pranzo….. Siamo arrivati per ultimi nella grande mensa dei Puffi, ma per fortuna….. il cibo c’era e la coda no….!!! E, anche se qualcuno di voi non ci crederà, Sky è venuto da noi portando con sé Grande Puffo e Forzuto …che “è quello col cuore tatuato sul braccio”….
Tornati al quartier generale ( il nostro gazebo), chi più chi meno abbiamo dato un rinforzino al pranzo, terminato solo con l’invito dei nostri allenatori di ritornare in campo…Ma il nostro impegno e il nostro entusiasmo sono rimasti intatti e ci hanno permesso di concludere con l’ultima partita pomeridiana il primo tempo del nostro torneo…
Incredibile….!!! Ci svegliamo presto per tornare a giocare a rugby per un altro giorno intero!!!!!
I risultati del sabato hanno creato nuovi gironi, ci aspettano delle grandi battaglie perché gli avversari sono tutti temibili.
Giocando prendiamo fiducia in noi stessi e tutti diamo qualcosa in più, migliorando rispetto il giorno precedente, siamo ancora più felici, ci stiamo divertendo ancora tantissimo. Concluso il torneo, i nostri allenatori erano molto orgogliosi di noi, quasi commossi dal nostro coraggio, dalla nostra tenacia e dal sostegno che abbiamo sempre dato ai nostri compagni.
Sapete cosa ci hanno detto???? Che una squadra è arrivata QUARTA e una QUARANTANOVESIMA…. cioè un OTTIMO risultato…….
Ringraziamo la Nico perché, anche se noi vediamo una persona sola….. sono in due….e, nonostante la stanchezza vuole starci vicino, Pier per la calma che sa trasmetterci anche nei momenti difficili, Giorgio perché ha saputo, anche questa volta, infondere in noi il sacro semino del rugby, Enrico che per due giorni ci ha urlato di sorridere e “ non stare indietro…vai sulla palla” ma per fortuna Pier l’ha già esonerato e ….i nostri super tifosi sempre urlanti e presenti!!!

 

morale???

siamo già pronti per il prossimo!!

 

vai alla gallery

 

under 6 - 25.04.17

IMG 7441

 

martedì 25 aprile 2017
Under 6

 

XXXIII° Torneo rugby educativo

“Città di Padova”

 

Tempo incerto quello che ci attendeva presso gli impianti di via Querini a Valsugana...ma certa e grande la voglia di giocare dei nostri Ruggers....Due squadre all'appello, tutti carichi e pronti alla battaglia....
Oggi però, non vogliamo raccontarvi di quante partite abbiamo vinto....di quante mete abbiamo fatto, di quanti placcaggi efficaci hanno steso i nostri avversari.....Oggi parliamo di quanto siamo cresciuti da inizio anno, di come siamo diventati una squadra e un gruppo di amici uniti!!
Oggi abbiamo messo in campo una grinta da campioni, abbiamo saputo lottare su ogni pallone, abbiamo creduto che, dopo una meta subita....bisogna sapersi alzare e ricominciare a combattere.....
Ci sono state delle partite più dure di altre, ma abbiamo fatto il nostro gioco, passando la palla, aiutando i nostri compagni, insomma abbiamo messo in pratica tutto quello che i nostri educatori ci insegnano con passione..
Ecco che la soddisfazione di aver dato tutto, di aver giocato bene, ci fa dire che oggi a Valsugana .....le abbiamo vinte tutte!!!!!!
E noi genitori????...non possiamo che essere molto orgogliosi di voi, siamo tornati a casa senza voce.......ma con grande soddisfazione, perché ogni partita vi vediamo crescere felici.....nostri piccoli grandi Ruggers!!!

vai alla gallery