CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

Under 14 - 17.02.18

DSC 0512

 

Sabato 17 febbraio 2018
Under 14

Valsugana Rugby vs Ruggers Tarvisium 31 - 19

Formazione: Manente Fantin, Cavallin, Arrigoni, Cavazza, Francescato, Battagli, Petrin, Nicoletti, Valeri, Donà, De Biasi, Aloisio, Bertoldo, Heddaji, Grippo e Toffolo; all. De Kleva.

Cartellino gara
P.T.: 3° m. Arrigoni tr Francescato o-7; 8° m. Valsugana 5-7; 12* m. Francescato tr. Francescato 5-14; 15° m. Valsugana + tr. 12-14; 17° m. Valsugana + tr. 19-14.
S.T.: 3° m. Valsugana 24-14; 5° m. Cavazza 24-19; 23° m. Valsugana + tr. 31-19.

 

una partita quasi...

Una partita quasi vinta, quella della Ruggers Tarvisium U. 14. Sul punteggio di 24-19, azione di attacco dei nostri che stanno risalendo il campo verso l’area di meta avversaria, azione di 2 vs 1, basterebbe un passaggio per lanciare l’ala verso la meta ... e invece ... il passaggio è ritardato, INTERCETTO degli avversari e punteggio sul 31 a 19 con un solo minuto da giocare. Peccato.

Una partita quasi giocata bene o meglio giocata bene nel primo tempo e un po’ meno bene nel secondo.
Bene nel primo perché la squadra riesce a portare pressione imbrigliando gli avversari, che finché giocano intorno al punto di incontro non riescono a guadagnare campo e sono respinti dai nostri Ruggers nella loro metà.
Meno bene quando l’aggressività scende, gli avversari hanno più tempo a disposizione, allargano il gioco e riescono a prenderci in inferiorità numerica al largo. In attacco poi qualche passaggio in più e qualche avanti in meno avrebbe permesso di creare maggiori opportunità di far meta.

Una partita quasi fortunata o meglio sfortunata per un infortunio al nostro estremo già al 10’ del primo tempo e un cartellino giallo per un placcaggio alto non voluto (il placcato scivola e si abbassa di colpo, venendo colpito al petto).

Insomma una partita con troppi quasi da eliminare quanto prima, migliorando l’intensità, l’intenzione e l’abnegazione (che pure c’è stata a tratti). Da eliminare avendo in campo maggior positività tra compagni, più coesione e meno accuse reciproche per gli errori che accadono. Da eliminare migliorando la concentrazione durante gli allenamenti e soprattutto nelle fasi istruenti.
 
Comunque in ogni caso e sempre

 

forza Ruggers!

 

vai alla gallery

 

 

Under 14 - 10.02.18

 

 

Sabato 10 febbraio 2018
Under 14

triangolare


Ruggers Tarvisium - Benetton Rugby - Rugby Alpago

Tarvisium-Alpago 26-5
Tarvisium-Benetton 14-15

Formazione: Zanata, Cavazza, Cavallin, Arrigoni, De Biasi, Francescato, Tabarin, Petrin, Nicoletti, Valeri, Donà, Battagli, Aloisio, Bertoldo, Casanova, Cremona, Heddaji, Pietrobon; all. Vivian.

Partiti molto concentrati contro l'Alpago, abbiamo subito assestato i colpi del KO che hanno indirizzato la partita verso una bella prestazione. Abbiamo visto che se ci atteniamo alle direttive degli allenatori ci si diverte di più. In difesa uno placca il pallone uno le gambe e gli altri occupano il campo, in attacco due sostegni al portatore pallone veloce al 10 con la prima linea di attacco che stringe e la seconda che si allarga, tutti toccano il pallone, tutti si divertono.

Gran battaglia e bel gioco anche coi ragazzi del Benetton nella seconda partita, che l'hanno spuntata per poco.

Presenza agli allenamenti, concentrazione e impegno sono gli ingredienti per uscire dal campo cantando maglietta rossa, nonostante il risultato abbia dato la vittoria sulla carta per 1 punto ai nostri cugini di Treviso. A fine partita i ragazzi dentro di loro sentivano di aver vinto, e il capitano ha chiesto se potevano cantare e ovviamente gli abbiamo detto di si.

É stato uno dei più begli inni della Tarvisium che si sia mai sentito, un inno di orgoglio e di appartenenza.

Abbiamo vinto noi! Abbiamo cantato noi tutti assieme! Ci siamo stretti noi come dei veri compagni di squadra! Perché siamo sicuri che la prossima volta anche il punteggio sulla carta ci darà ragione!

Avanti Ruggers!

 

Under 14 - 28.01.18

DSC 0921

 

 

Domenica 28 gennaio 2018
Under 14
primo incontro - Seconda fase

Petrarca Rugby vs Ruggers Tarvisium 87 - 0

  

Formazione

Masetto, Miglioranza, Zanata, Manente, Petrin, Tabarin, Toffolo, Cavallin, Cavazza, Arrigoni, Aloisio Scorza Testa, Valeri, Donà, De Biasi, Nicoletti, Grippo Belfi e Casanova; all. De Kleva, Vivian.

Cartellino gara

P.T.: 1° m. Petrarca + tr. 7-0; 3° m. Petrarca + tr. 14-0; 5° m. Petrarca 21-0; 7° m. Petrarca 26-0; 15° m. Petrarca + tr. 33-0; 20° m. Petrarca 38-0; 24° m. Petrarca + tr. 45-0.
S.T.: 1° m. Petrarca + tr. 52-0; 7° m. Petrarca + tr. 59-0; 13° m. Petrarca + tr. 66-0; 15° m. Petrarca + tr. 73-0; 20° m. Petrarca + tr. 80-0; m. 23° m. Petrarca + tr. 87-0 .

 

Pesante sconfitta per l'under 14
Il risultato a fine partita dice tutto: la testa oggi non c'era e forse è mancata anche la fiducia in se stessi e nei propri mezzi.
Davanti abbiamo trovato una squadra solida e pesante, che fa del proprio peso una filosofia di gioco.
Noi guardiamo a casa nostra: siamo piccoli e dobbiamo sentirci forti fisicamente per aggredire l'avversario, ma dobbiamo volerlo, dobbiamo fare fatica e sputare sangue per arrivare ai nostri obbiettivi personali e di squadra.
Abbiamo giocato un primo tempo che è iniziato male non accettando la sfida fisica dell'avversario; quando poi abbiamo iniziato a lottare gli abbiamo tenuto testa, seppur subendo.
Il secondo tempo è stato un monologo del Petrarca, la Tarvisium non è più riuscita a tornare in partita, ha subito gli attacchi dei “petrarchini” che, alla fine, fissano il risultato sull'87-0.
Dobbiamo continuare a lavorare duro e prendere fiducia nei nostri mezzi.

 

vai alla gallery

 

Forza Ruggers!!!!

 

 

Under 14 - 20.01.18

DSC 0896

 

 

Sabato 20 gennaio 2018
Under 14
ottavo incontro - Prima fase

Ruggers Tarvisium vs Rugby Feltre 19-22

 

 

Formazione

Zanata, Nicoletti, Battagli, Masetto, Toffolo, Francescato, Tabarin, Cavallin, De Biasi, Bertoldo, Donà, Arrigoni, Aloisio Scorza Testa, Cappellato, Casanova, Heddaji, Pietrobon, Cavazza, Manente e Miglioranza; all. De Kleva e Feletti.

Cartellino gara

P.T.: 14° m. Masetto tr. Francescato 7-0; 23° m. Feltre 7-5.
S.T.: 2° m. Feltre 7-10; 10° m. Feltre 7-15; 19° m. Masetto tr. Francescato 14-15; 24° m. Feltre + tr. 14-22; 25° m. Masetto 19-22.

Prima partita del 2018 per i giovani ruggers: una dura battaglia che gli avversari feltrini riescono a vincere per un paio di punti.
Riprendiamo a giocare dopo la pausa invernale con la voglia di fare meglio delle ultime partite di novembre-dicembre e di riscattare la pesante sconfitta dell'andata. L'inizio rispecchia questa volontà e ci fa vedere anche qualche miglioramento. Giochiamo bene placcando e portando un'ottima pressione che mette in difficoltà gli avversari. Siamo noi i primi a marcare. Il Feltre però si difende egregiamente e riesce a segnare una meta prima della pausa; il parziale è 7 a 5 dopo un primo tempo bilanciato.
Il secondo è più difficile. Gli avversari vanno in meta subito, ma riusciamo a resistere e non cediamo alla loro fisicità. Altre due mete, di cui una trasformata, purtroppo non bastano per superare i feltrini che segnano altre due volte. Il punteggio finale è 19 a 22 ed è mancato davvero poco perché riuscissimo a portarla a casa.
Siamo comunque contenti della prestazione dei ragazzi, sicuramente una delle più soddisfacenti. A parte il risultato migliore dell'andata e delle ultime partite, si è vista finalmente una squadra combattere insieme per tutta la durata del match. Anche dal punto di vista tecnico si nota una crescita: la difesa in particolare è stata ottima (l'attacco forse un po' penalizzato dal campo pesante). La parola d'ordine adesso è CONTINUARE a migliorare allenandosi con il massimo impegno, facciamo in modo che sia solo un buon inizio per una seconda parte di stagione densa di soddisfazioni.

 

vai alla gallery

 

 

Forza Ruggers!!!!

 

 

Under 14 - 16.12.17

cccrid

 

Sabato 16 dicembre 2017
Under 14
Settimo incontro - Prima fase

Conegliano Rugby vs Ruggers Tarvisium 62 - 5

Formazione
Grippo Belfi, Toffolo, Arrigoni, Masetto, Cavazza, Tabarin, Battagli, Cavallin, Petrin, De Biasi, Aloisio Scorza Testa, Fantin, Donà, Bertoldo, Heddaji, Valeri, Milan, Nicoletti, Pietrobon e cremona; all. De Kleva, Furlan.

Cartellino gara
P.T.: 1° m. Conegliano 5-0; 5* m. Conegliano 10-0; 9° m. Conegliano 15-0; 15° m. Toffolo 15-5; 18* m. Conegliano + tr 22-5; 22° m. Conegliano + tr 29-5.
S.T.: 9* m. Conegliano 34-5; 13° m. Conegliano + tr 41-5; 15° m. Conegliano + tr 48-5; 21° m. Conegliano + tr 55-5; 25° m. Conegliano + tr 62-5.

Le “magliette rosse” subiscono una pesante sconfitta in casa del Conegliano. I piccoli ruggers non sono riusciti a contrastare la fisicità nettamente superiore degli avversari ed in più la poca concentrazione per alcuni tratti della partita, oltre ad errori vari, non li hanno aiutati a risollevarsi durante la partita.
Bisogna lavorare ancora tanto e duramente per migliorare molti aspetti. Forse qualche risata di meno durante l'allenamento e qualche passaggio corretto in più permetterebbe ulteriori miglioramenti.
Lavorare e lavorare ancora … ruggers e potrete prendervi grandi soddisfazioni!!

Forza Ruggers!!!!

 

Under 14 - 09.12.17

IMG 4026

 

sabato 09 dicembre 2017
Under 14
Sesto incontro - Prima fase
Rugby Alpago vs Ruggers Tarvisium 29 - 43

 

Formazione
Zanata, Miglioranza, Arrigoni, Masetto, Grippo Belfi, Manente, Tabarin, Cavallin, De Biasi, Petrin, Valeri, Fantin, Donà, Aloisio Scorza Testa, Heddaji, Bertoldo, Cavazza, Nicoletti, Battagli, Pietrobon e Cremona; all. De Kleva, Furlan.

Cartellino gara.
P.T.: 2° m. Alpago + tr 7-0; 5° m. Cavallin tr Manente 7-7; 8° m. Alpago 12-7; 20° m. Alpago 17-7; 25° m. Manente tr Manente 17-14.
S.T.: 1° m. Masetto 17-19; 8° m. Masetto tr Manente 17-26; 11° m. Cavallin 17-31; 17° m. Fantin tr Manente 17-38; 20° m. Cavallin 17-43; 23° m. Alpago + tr 24-43; 25 m. Alpago 29-43.

La Tarvisium torna alla vittoria dopo un periodo travagliato e difficile...
La partita, caratterizzata dal freddo, comincia male per le magliette rosse che subiscono una meta nei primi minuti. La reazione non si fa attendere ed i ragazzi rispondono colpo su colpo tanto che la fine del primo tempo ci vede in svantaggio ma con la gara aperta.
Nel secondo tempo l'organizzazione delle magliette rosse ha il sopravvento su un avversario sicuramente più fisico ma non metodico e, con una segnatura dopo l'altra - 5 mete a 2 - i ruggers mettono in cassaforte la partita.
Seppur con molte lacune su cui lavorare (il campo ghiacciato non ha certo aiutato la visione di placcaggi degni di nota) si ritorna con una bella soddisfazione e con la consapevolezza che se si vuole si può sempre andare più in alto.

 

avanti Ruggers

 

IMG 4022IMG 4023IMG 4025

 

banner webok 28 01 18

presa al volo / n°50

presa al volo / n°50

  presa al volo / n°50 - 23.11.17 Su quanto accaduto domenica a Padova nel corso di Petrarca-Mogliano di Under 16 si è scritto e parlato molto e ancora se ne farà. Non possiamo però esimerci dal commentare l'accaduto. Un'invasione di campo di genitori durante una partita di giovanili con...

 

modulo documenti iscrizioni

 

doposcuola modulo

 

5-x-1000