CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

under 18 élite - 08.04.18

 

 

 

domenica 8 aprile
U18 - girone élite 2017-2018

FGTI Padova vs Ruggers Tarvisium 12-36

Tarvisium
15 ZAGO, 14 BRISCESE, 13 RUGGIERO, 12 ROSI, 11 BOLDRIN, 10 FIGUCCIA, 9 GUERRETTA, 5 CARRARO, 7 SIMONETTO, 8 MASSOLIN, 6 GASPAROTTO, 4 DELLA SIEGA, 3 RIDOLFI, 2 CECCATO, 1 GRAVANTE, 16 TOSO, 18 FRONTERA, 19 MATTIUZZO, 20 VECCHIATO, 21 BIRAL

marcatori
1°t. 3' CECCATO mt tr ZAGO, 17' ZAGO mt, 28 FTGI mt, 34 ZAGO mt 2°t. 1' FTGI mt tr, 22' SIMONETTO mt tr ZAGO, 26' FIGUCCIA mt tr ZAGO, 33' ZAGO mt

Doveva essere una partita abbordabile, sulla carta, ma come sempre nella maggior parte dei casi non è così, non inganni il risultato, che vede comunque le magliette rosse della Tarvisium fare bottino pieno con tanto di bonus offensivo, la partita di ieri i Ruggers se la sono dovuta sudare sino alla fine e non solo a causa del caldo primaverile ma grazie ad un avversario, il fanalino di coda FTGI Rubano, che ha onorato il match sino alla fine, mai domo e voglioso di riscattare la pesante sconfitta dell'andata.
Al 3' del primo tempo Ceccato segnava la prima meta dell'incontro, replicava Zago al 17' tutto facile sembrava ma la musica cambiava, i padroni di casa mettono in difficoltà le magliette rosse nei punti d'incontro dove sono molto reattivi nel recupero della palla e quando questo non riesce comunque ne rallentano l'utilizzo e grazie anche alla maggior fisicità al 28' accorciano le distanze, allo scadere della prima frazione di gioco, precisamente al 34' ZAGO ristabilisce le distanze e si va al riposo sul 5-17
Calcio d'inizio della ripresa Tarvisium recupera il pallone e da un attacco dei 3/4 trevigiani il nr 10 avversario intercetta la palla e appoggia dietro i pali con relativa trasformazione per il 12-17 partita riaperta.
I ragazzi del FTGI galvanizzati aumentano il forcing per vincere l'incontro ma le magliette rosse difendono la linea di meta con tenacia, se la prova difensiva è stata buona non si può dire altrettanto di quella offensiva in almeno 5 occasioni di netta superiorità numerica la Tarvisium non è riuscita a concretizzare a causa di banali errori, si è dovuto attendere il 22' della ripresa per sbloccare la situazione con Simonetto e al 26' con Figuccia entrambe le mete trasformate da Zago,che in chiusura di gara al 33' segnava la sesta meta e terza personale.
Domenica ci attende l'ultima di campionato affronteremo il Paese, facile sulla carta ma facciamo tesoro della partita di ieri, se vinciamo e per una concomitanza di risultati potremmo pure passare in classifica chi ora ci precede.

forza ragazzi, forza Tarvisium

 

presa al volo / n°53

presa al volo / n°53

presa al volo / n°53 - 15.09.18     finalmente!   Con una cerimonia nella cittadina Inglese di RugbyPierre Villepreux è entrato, col numero 140,nella World Rugby Hall of Fame, il “pantheon” che riunisce i più grandi personaggidel Rugby di tutti i tempi.   Non c'è da esserne sorpresi, mai riconoscimento...

 

cassina week

 

 

ciproviamo 2018 2019

 

 

assemblea2018

 

 

5-x-1000