CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

Under 16 11.02.18

DSC 7531

 

Domenica 11 Febbraio 2018

Under 16

Tarvisium Vs Asolo

Rugger Tarvisium:
15 Sardo Infirri, 14 Dotto, 13 Michielin, 12 Barbon (CAP.), 11 Trevisiol, 10 Mazzone,
9 Sartorello, 8 Lizardo, 7 Rubinato, 6 Baseggio, 5 Salvadori, 4 Vendramini,
3 Andrigo, 2 Sarai (V. CAP), 1 Cardenas, 16 De Francesco, 18 Piazzola, 19 Cendron, 20 Zambon, 21 Pacquola, 22 Ongaro, . ALL. Barp, Teston

PT: Mazzone (m), 5-0 Michielin(t),07-0 Asolo (m), 07-05 Asolo(t) 07-07 Mazzone (T), 10-07

Finale 10-07

Giochiamo In Casa,

Oggi dopo un lungo infortunio rientra Mazzone con il suo numero 10, la voglia che ha di giocare una partita ormai la conoscono anche i muri degli spogliatoi, ed ecco che subito dopo il fischio d’inizio e un po' di passaggi da destra a sinistra e da sinistra a destra per far scaldare i muscoli e disorientare l’avversario, passati alcuni minuti arriva la prima meta proprio da Mazzone, oggi si vede un bel gioco anche perché abbiamo di fronte degli avversari combattivi e agguerriti.
Sprechiamo un pò di occasioni per mettere al sicuro la vittoria e di conseguenza l’Asolo ne approfitta facendo una meta e trasformandola,
Tutto da rifare, combattiamo su tutti i fronti mischia, trequarti oggi si stanno impegnando come all’Inizio del campionato, forse sentiamo la primavera e finalmente mettiamo in pratica ciò che hanno insegnato gli allenatori da inizio stagione.
Giochiamo un bel gioco ma a volte ritorniamo sull’individualismo, ed ecco un fallo da parte dell’Asolo a metà campo, piazziamo o calciamo in touch chiedono i ragazzi, Barp con la sua vocina URLA se qualcuno se la sente piazzi pure, to guarda strano Mazzone URLA io me la sento, appoggia il pallone sulla piazzola si concentra e parte tira una pedata al pallone che lentamente arriva dai pali e passa proprio al centro e altri 3 punti messi in tasca per la vittoria.
Poco dopo l’arbitro fischia la fine della partita e i ragazzi visibilmente emozionati chiedono se possono, dopo tanto tempo, cantare la canzone della Tarvisium verso i genitori, come negarlo, andate ragazzi e cantatela a squarciagola.
Vista la Vittoria ad ogni partita vogliamo un tifo strepitoso di Genitori, Nonni , Zii, Zie, Cugini,
Cugine (SOPRATUTTO), Amici, Conoscenti, Trevisani e………

Grandi RAGAZZI avanti RUGGERS……..

vai alla gallery

 

Under 16 - 21.01.18

DSC 6799

 

 

Domenica 21 Gennaio 2018

Tarvisium Vs San Donà

 

Rugger Tarvisium
15 Dotto , 14 Cendron, 13 Sardo Infirri, 12 Barbon (CAP), 11 Trevisiol, 10 Zambon, 9 Sartorelli, 8 Lizzardo, 7 Baseggio, 6 Vendramini, 5 Nigolean, 4 Andrigo, 3 Sarai (V.CAP), 2 Meneguz, 1 Cardenas, 16 De Francesco, 18 Guerra, 19 Pacquola, 20 Contò, 21 Ongaro.

 

Allenatori
Barp, Teston.

 

Finale 19-33

ottima prova! non serve vincere per dire di aver giocato bene

 

Complimenti ragazzi avete dato tutto quello che potevate dare, finalmente non si vedono più
calci inutili buttati a caso in mezzo al campo, si vede un gioco ben costruito, il gioco alla mano dimostra la buona crescita e il lavoro fatto durante gli allenamenti, considerando la sfilza di infortuni che sono capitati durante questa stagione oggi avete fatto una partita meravigliosa,
il risultato non conta la buona prova si è vista, buona la difesa buono l’attacco, bisogna migliorare un pò sul passare prima la palla, essere un pò più altruisti, abbiamo visto miglioramenti sui placcaggi di ragazzi che non placcavano e oggi hanno , abbiamo visto grandi miglioramenti sulla pulizia in Ruck.

Forza ragazzi continuate ad impegnarvi così che la Vittoria arriva.

avanti Ruggers alla riscossa 

vai alla gallery

 

Under 16 - 17.12.17

DSC 6266

 

Domenica 17 Dicembre 2017

finalmente la vittoria è arrivata

Valsugana Vs Tarvisium

Rugger Tarvisium
15 zambon, 14 Dotto, 13 Sardo Infirri, 12 Barbon (CAP.), 11 Trevisiol, 10 Michielin (VC),
9 Cendron, 8 Lizzardo, 7 Rubinato, 6 Baseggio, 5 Guerra, 4 Andrigo,
3 Sarai, 2 Meneguz, 1 Cardenas, 16 Piazzolla, 18 Crotti, 19 Pacquola, 20 Vendramini,
22 Nigolean, 23 Sartorelli . ALL. Barp, Russo, Teston

 

Finale 12-38

siamo tornati a vincere

Giornata indimenticabile ultima partita del girone d'andata finalmente è arrivata la Vittoria, un premio che i nostri ragazzzi si meritavano, visto l'impegno messo negli ultimi periodi, dove ab-biamo perso con le squadre più quotate ma non con risultati eclatanti.
Andiamo subito in vantaggio e il morale va su a mille, oggi girano anche i calci piazzati che in una partita sono sempre importanti, comunque finalmente si vede un bel gioco di squadra dove anche alcuni giocatori della mischia arrivano vicino alla meta ed adirittura ne segnano due, questa è una squadra che ci darà soddisfazione nel girone di ritorno, se continuano a credere nel gioco di squa-dra ed a impegnarsi in questo modo.
Hanno messo a frutto ciò che gli è stato insegnato dagli allenatori in questi mesi, dalla panchina e da fuori campo sono arrivate indicazioni minime e lasciato, agli stessi giocatori la scelta delle gio-cate o della posizione da tenere in campo, a volte troppe indicazioni portano a creare confusione nella testa dei giocatori, questa volta la Vittoria e arrivata anche per la tranquilità dei ragazzi in campo con scelte di gioco di squadra e no da indicazioni della panchina o da persone fuori campo.
Adesso cerchiamo di dargli la tranquilità di cui hanno bisogno e che hanno richiesto più volte, genitori e allenatori sono avvisati.
Forza ragazzi dimostrate ciò che siete capaci di fare speriamo che nel girone di ritorno ci sia un pòdi più fortuna e un po' meno infortunii e di recuperare gli ultimi infortunati visto il periodo di riposo per le festivita Natalizie

avanti Ruggers alla riscossa 
auguri di buon Natale e di una buona fine
ma soprattutto un buon 20128 pieno di vittorie! 

vai alla gallery

 

Under 16 - 09.12.17

DSC 6134

 

 

sabato 09 Dicembre 2017

Under 16 - girone 1 élite 2017-2018 

Ruggers Tarvisium Vs Mogliano Rugby

 

Rugger Tarvisium
15 Zambon, 14 Conto’, 13 Sardo Infirri, 12 Trevisiol, 11 Cendron, 10 Michielin (CAP),
9 Sartorelli, 8 Lizzardo, 7 Vendramini, 6 Guerra, 5 Andrigo, 4 Nigolean,
3 Sarai (V.CAP), 2 Meneguz, 1 Cardenas, 16 Salvadori, 18 Pacquola, 19 Piazzolla, 20 Crotti,
Allenatori: Barp, Russo, Teston

 

Finale 7-66

 

noi ci abbiamo messo il cuore

ma a volte bisogna accettare

la differenza

 

Si ripropone la sfida di sempre tra Tarvisium e Mogliano, molto sentita dai ragazzi, partiamo in modo fulminio con i trequarti e mettiamo la palla subito in meta, i nostri avversari sono più veloci a capire i nostri punti deboli e cosi riescono ad andare facilmente in meta più di qualche volta,
il Mogliano e sicuramente la squadra migliore che abbiamo incontrato quest’anno,
hanno velocità e prestanza fisica, e una squadra che ha raggiunto la sua forma e meccanismi sia nei tre quarti che nella mischia sono ben oliati.
Ci arriveremo anche noi sperando che finiscano gli infortuni e che tutti possano al più presto portare il loro contributo, anche se qualcuno a volte potrebbe giocare stringendo un pò i denti e
sacrificandosi per la squadra, ma a volte e più facile far finta di star male che affrontare squadre più forti di noi, per dire io non c’ero.
Sono da ammirare i giocatori più MINGHERLINI, che avrebbero diritto di stare fuori solo per la loro
differenza fisica, ma che entrano in campo con molta più voglia dei loro compagni “FRISSICHE” che hanno paura di fare brutta figura o che hanno paura di affrontare squadre testa di serie, questo Rugby sta imparando un pò troppo rapidamente dal Calcio, risse, finti infortunii, finti dolori.

Forza ragazzi continuate ad impegnarvi così che la Vittoria arriva.

Avanti Ruggers alla riscossa

Vai alla gallery

 

 

under 16 - 18.11.17

DSC 5841

 

sabato 18 Novembre 2017
Under 16 - girone 1 élite 2017-2018

 

Villorba Vs Tarvisium

Rugger Tarvisium
15 sardo infirri, 14 Sartorelli, 13 Trevisiol, 12 Barbon (CAP.), 11 Conto’, 10 Dotto,
9 Michielin, 8 Lizzardo, 7 Baseggio, 6 Vendramin, 5 Nigolean, 4 Andrigo,
3 Sarai (VC), 2 crotti, 1 Cardenas, 16 Meneguz, 18 De Francesco, 19 Cendron, 20 Pacquola,
22 Piazzolla 23 Ongaro, 24 Salvadori . ALL. Barp

 

finale 24 - 7

a questo punto riflettiamo

Purtroppo i nostri ragazzi portano a casa un’altra sconfitta, cosa dire forse a volte è meglio riflettere e rimanere in silenzio a leccarsi le ferite.
La cosa importante e rialzarsi dai momenti negativi e con la forza di tutti i compagni ripartire alla grande, consapevoli di voler creare una grande squadra e che dalle sconfitte bisogna imparare.
Dai ragazzi tirate su quella testa, per raggiungere la tanto desiderata VITTORIA bisogna essere uniti e diventare una Squadra.
Le cose le sapete gli allenatori si danno da fare per insegnarvi la tecnica migliore.
Ora tocca a Voi FORZA RUGGERS ALLA RISCOSSA

avanti Ruggers

vai alla gallery

 

banner webok 28 01 18

presa al volo / n°50

presa al volo / n°50

  presa al volo / n°50 - 23.11.17 Su quanto accaduto domenica a Padova nel corso di Petrarca-Mogliano di Under 16 si è scritto e parlato molto e ancora se ne farà. Non possiamo però esimerci dal commentare l'accaduto. Un'invasione di campo di genitori durante una partita di giovanili con...

 

modulo documenti iscrizioni

 

doposcuola modulo

 

5-x-1000