CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

calcio d'inizio 10/11.02.18

calcio 11 02 18

 

largo ai giovani

 

Ancora fermo il campionato di serie A saranno le giovanili a tenere la scena (e il 6 Nazioni!).
Un doppio turno casalingo delicato e punto cruciale del aghirone di ritorno sia per la 16 che per la 18 che riceveranno in casa rispettivamente alle 10,00 e alle 11,00 le avversarie che le precedono in classifica. I campi di gioco dopo questa giornate di pioggia e Lalla ringraziamo il calendario (sabato c'è pure un triangolare in casa della u14). Pana è pregato di tenere in allerta la lavanderia….
Per tutte e due le nostre rappresentative Juniores una occasione importante per fare un salto in classifica contro avversarie sulla carta di valore simile.
Per affrontare il Verona i ragazzi di Ino e Luca avrebbero preferito certamente terreno meno pesante, ma tante bisogna fare di necessità virtù e puntare a quella vittoria che visti gli equilibri di forze e il panorama del resto del lotto potrebbe significare la conferma probabile in élite un'alta volta. All'andata, perso di misura (17-13). Le qualità ci sono, e la squadra cresce.
Più netta la sconfitta all'andata in quel di Asolo (22-0) per la 16, ma i pedemontani sono vicinissimi in classifica e sembrano sicuramente alla portata dei ragazzi di andrea Barp a patto di mantenere concentrazione e voglia per tutti la partita.
Si prevede una discreta affluenza di pubblico per il doppio impegno, club house in formazione grandi occasioni.
A fare da contorno la seconda giornata del 6 Nazioni: turno tutt'altro che interlocutorio. Gli azzurri andranno a Dublino a sfidare l'Irlanda ma soprattutto a confermare la buona prova disputata per due terzi di partita contro l'Inghilterra. Francia Irlanda è stata la partita meno divertente delle tre e nessuna delle due apparse irresistibili, ma da qui vincere a Dublino….già un passivo contenuto sarebbe un risultato accettabile. L'incontro di cartello è sicuramente Inghilterra Galles. I rossovestiti (per questo mi sono i più simpatici!) Reduci dall'ubriacante vittoria sulla Scozia avranno sicuramente vita meno facile a Twickenham, sabato pomeriggio. Incontro da non perdere assolutamente. Già in netta difficoltà Scozia e Francia, si incontreranno domenica. I francesi orfani ormai da tempo del gioco “champagne” dei tempi gloriosi con l'Irlanda hanno messo in mostra una strategia di “chiusura” e scarsa propensione allo spettacolo, al contrario della Scozia, quasi avventata contro il Galles. Che partita vedremo? I tecnici rivedranno strategie a atteggiamenti tattici. Ne riparliamo tra quindici giorni….

Un buon week end di Rugby tra poltrona, Tv e campo san Paolo.

Herrmes

 

Avanti Ruggers!

 

presa al volo / n°53

presa al volo / n°53

presa al volo / n°53 - 15.09.18     finalmente!   Con una cerimonia nella cittadina Inglese di RugbyPierre Villepreux è entrato, col numero 140,nella World Rugby Hall of Fame, il “pantheon” che riunisce i più grandi personaggidel Rugby di tutti i tempi.   Non c'è da esserne sorpresi, mai riconoscimento...

 

cassina week

 

 

ciproviamo 2018 2019

 

 

assemblea2018

 

 

5-x-1000