CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

calcio d'inizio 08.04.18

calcio 08 04 18

 

peada d'aprile


Aprile dolce dormire……si diceva una volta. Magari! Coi primi tepori e il risveglio della natura è bello concedersi qualche sonnellino ristoratore. Non sarà certo così questa domenica, o almeno speriamo che non lo facciano le magliette rosse di ogni età e categoria. L'unica a risposare sarà la Club House dato che tutti, ma proprio tutti, saranno impegnati fuori, e che impegni.

A Cava Sucarina (Jesolo Beach ndr), al villaggio Marzotto sabato e domenica gran lavoro per tutto il mondo del minirugby made in Tarvisium, c'è il Tarvisium Camp, con numeri da paura (più di 400 tra mini atleti, coach di cinque società e staff di supporto), una mobilitazione da sbarco in Normandia, ma pacifica fortunatamente. Si comincia di primo mattino di sabato baciati dal sole adriatico, con l'inedita coppia Craig Green e David Hoarau a spiegare ai coach indigeni padani come si allenano e insegnano Skills e Movimento Generale, con pratica sul campo e ripetizione in aula. Quindi meglio che tutti siano ben svegli, con orecchie ed occhi ben disposti, è un'occasione da non perdere. Una cosa è sicura: lo staff organizzativo sarà meglio che lunedì si prenda una giornata di ferie, tra lavoro e sole saranno cucinati a puntino. Voi leggetevi tutto qui a fianco sul sito. Meteo ultra favorevole, porteve na bareta il sole di aprile fa brutti scherzi!

Posso dimenticare la prima squadra? Ovviamente no! Tony è pregato di tornare presto dalla “vacanza” al mare, domenica mattina c'è un pullman che con la squadra lo aspetta, direzione Milano, partenza ore 9,00. Nemmeno domenica si dorme! Si va in riva all'idroscalo (Milano Beach), a Segrate, a trovare gli amici del Rugby Milano, all'andata gli demmo una bella strapazzata, ovviamente cercheranno di renderci il favore. Sono squadra che comunque gioca, siamo in finale di stagione e si lavora in prospettiva, ma cercare di riprendere la testa della classifica non deve essere un'ossessione, ma uno stimolo. Quindi Tosi sabato a nanna presto, e in corriera relax. Formazione? Ovviamente no, è nella testa di Tony e Chicco. Forse rientrano “Boldrini” e Pucci…Si vedrà venerdì.

Fuori sede anche la giovanili. Il compito più arduo alla 16 a Venezia 2, vale dire Mogliano, che anche se è sotto Treviso da tempo è patria dei Migranti Veneziani, mentre la 18 sulla carta dovrebbe avere, senza mancare di rispetto a nessuno, vita più facile a Rubano (con l'accento sulla a!) cenerentola della classifica a cercare la definitiva certezza della conferma in élite.

Gli unici in teoria che potranno dormire saranno quelli della 16 e della 14, visto che giocano di sabato. Il compito più arduo alla 16 a Venezia 2, vale dire Mogliano, che anche se è sotto Treviso da tempo è patria dei Migranti Veneziani. La 14 invece sarà in quel di Feltre.

Herrmes

 

avanti Ruggers!!!

 

presa al volo / n°53

presa al volo / n°53

presa al volo / n°53 - 15.09.18     finalmente!   Con una cerimonia nella cittadina Inglese di RugbyPierre Villepreux è entrato, col numero 140,nella World Rugby Hall of Fame, il “pantheon” che riunisce i più grandi personaggidel Rugby di tutti i tempi.   Non c'è da esserne sorpresi, mai riconoscimento...

 

cassina week

 

 

ciproviamo 2018 2019

 

 

assemblea2018

 

 

5-x-1000