CIVFIRCIV  Facebbok-tarvisium   YouTube-Tarvisium      

3° Tarvisium Camp

1 tarvisiumcamp 2018 gruppo light

 

 

Tarvisium camp 2018

Sabato 7 e domenica 8 aprile si è svolto il Tarvisium Camp, alla sua terza edizione, presso il villaggio Marzotto e le strutture del rugby Jesolo.
E' stato un evento che ha visto la partecipazione di oltre 300 giocatori accompagnati e diretti da 120 tra educatori ed accompagnatori.

Il tema di quest'anno è stato "Confronti, Sinergie e Complementarietà tra Mouvement General e Skill zones".
Formatori d'eccezione sono stati David Hoarau (staff tecnico di AKKA rugby e delfino di Pierre Villepreux) e Craig Green (campione del mondo 1987 con ALL BLACKS e allenatore della squadra seniores della Tarvisium). A dirigere e coordinare gli allenatori sono intervenuti Pierantonio Marchesin (Responsabile tecnico Tarvisium), Fabio Colbertaldo (Responsabile tecnico settore juniores e minirugby Tarvisium), Luca Pavin (Akka rugby, Allenatore Tarvisium), Corrado Pilat (Allenatore FIR), Joussef Darbal. Il tema di grande spessore tecnico è stato trattato attraverso lezioni e video in aula ed esercitazioni in campo.

Per due giorni i ragazzi di tutte le società partecipanti (Rugby Feltre, Jesolo Rugby, Villorba Rugby, Rugby Belluno e naturalmente Ruggers Tarvisium) hanno vestito un'unica maglia e si sono allenati, divertiti e giocato insieme.

Proprio il fatto di coinvolgere TUTTI i giocatori delle categorie under 8-10-12, i loro accompagnatori ed allenatori, rende il Tarvisium Camp unico nel suo genere.
Per i bambini, conoscere e giocare con nuovi compagni, seguire le proposte di nuovi allenatori e le indicazioni di nuovi accompagnatori favorisce la nascita di nuove amicizie, stimola la curiosità e l'attenzione dei piccoli rugbysti, mentre il trascorrere una notte fuori di casa e senza genitori aumenta l'autonomia e la fiducia in sè stessi.
Per gli adulti, confrontarsi con altri allenatori, mettersi alla prova con giocatori diversi, essere seguiti da allenatori di maggiore esperienza, arricchisce il bagaglio personale.
Sono stati due giorni davvero intensi ed appaganti, merito anche dell'aiuto dato dai ragazzi del Red Staff (giocatori Juniores della Tarvsium) che hanno saputo animare il tempo libero dei bambini con giochi e tornei. Vedere all'opera questi ragazzi (che appena terminate le lezioni scolastiche del mattino si sono precipitati a Jesolo) è stata l'ennesima conferma di essere tutti uniti, indipendentemente dall'età, in un'unica passione.
Esattamente come nel rugby per segnare la meta è necessario il sostegno di molti compagni, anche per realizzare questo Camp è stato fondamentale il lavoro di squadra e l'aiuto di tanti. Ecco perchè il risultato più bello, il sorriso dei bambini, è stato possibile solo grazie alla collaborazione tra gli staff di Società diverse (Rugby Jesolo in particolare per il supporto logistico) ed il fondamentale sostegno degli sponsor dell'evento: Conad (San Biagio di Callalta) e DebbyLine

Le visite al sabato di Ino Pizzolato (uno dei padri fondatori della Tarvisium) e di Guido Feletti (presidente Tarvisium) ed alla domenica del Presidente del Comitato Regionale Veneto Marzio Innocenti, hanno suggellato un week end rugbystico davvero eccezionale.

 

al prossimo anno!!

 

vai alla gallery

 

 

 

 

web tarvisium rugby 2018

 

 

assemblea2018

 

 

5-x-1000

 

presa al volo / n°52

presa al volo / n°52

  presa al volo / n°52 - 15.06.18   ciao Simo!     Mi ricordo il giorno che sei arrivato al campo accompagnato da tuo papà, il mitico “Pana”. Nei tuoi occhi si vedeva la decisione e la vivacità. Avevi deciso, tu avevi deciso, di venire a giocare con noi,...

elba locandina tagl

 

 

banner super12 2018 finale

 

banner super10 2018 finale

 

banner super8 2018 finale

 

 

banner web superX 2018

 

 

estrattibanner web